Il motore gira a fatica o non si muove

• verifica se hai stretto troppo o male le viti della testa motore, il codolo deve essere perfettamente perpendicolare alla testa del motore, nel caso inserisci degli spessori tra il pannello porta e la testa del motore per allinearlo
• controlla il movimento del motore a mano tramite il pomolo a porta aperta
• controlla tutti i meccanismi di movimento della serratura: aste a pavimento, aste verso l’alto, catenacci , scrocco, defender stretto troppo, cilindro montato male, cilindro danneggiato, serratura con meccanismi da lubrificare
• puoi regolare la velocità e la potenza del motore agendo sulla vite posta sul lato grigliato dell’alimentatore, girando verso destra ne diminuisci la velocità, verso sinistra la aumenti; tieni presente che in questo caso vai ad aumentare la tensione in uscita max 13,8V

Il sensore si comporta in modo strano: delle volte segnala porta chiusa anche da aperta

• il sensore Keyless e’ di natura meccanica ma anche magnetica
• controlla se per caso si e’ depositato un truciolo di ferro o parte metallica nella parte posteriore del sensore

Ho collegato tutti i fili, ma quando alimento il sistema non si avvia

• verifica se hai collegato correttamente i fili rispettando la legenda colori, controlla con un tester se dall’alimentatore escono 12V con una tolleranza ± 5%
• controlla se e’ presente la tensione 220V in ingresso sull’alimentatore

Il motore gira al contrario

• verifica se hai collegato correttamente i fili sul motore rispettando il positivo e negativo per motore posizionato sulla destra della porta, invertendo i fili invece per motore montato sulla sinistra della porta. Ricordati di digitare la Masterpassword a porta aperta per entrare nel menu’ di programmazione e rempostare il fine corsa con la funzione “640”.

Il motore in chiusura sbatte sul fine corsa

• Imposta manualmente il fine corsa di chiusura: con porta aperta dopo aver digitato la Masterpassword ed essere entrato nel menu’ di programmazione, digita la funzione “640”. La serratura si apre e rilascia lo scrocco; ora gira manualmente il pomolo fino a posizione desiderata di fine corsa ponendo attenzione a non tornare indietro durante l’avanzamento manuale, infine digita “#” per conferma. Chiudi la porta per testare il tutto

Il sistema si avvia correttamente ma il motore non si muove

• verifica se i fili BLUE - BROWN - GREEN dell’encoder e i fili del motore sono collegati correttamente e che non siano danneggiati o interrotti nel percorso verso la centralina
• stacca i fili del motore, collega un’alimentazione a 12V direttamente sui contatti del motore per vedere se gira

Il sistema si avvia correttamente, ma quando chiudo la porta il motore non chiude

• verifica se il contatto porta chiude correttamente il circuito(il contatto porta deve essere del tipo NO - “normal open”)
• controlla se il selettore Day&Night posto sul Cover sia nella corretta posizione

Il sistema non si avvia e non emette i tre suoni di avvio

• verifica se il LED verde posto sulla centralina e’ acceso lampeggiante
• controlla tutte le connessioni di tutto il sistema ed assicurati che non ci siano interruzioni sui cavi o cortocircuiti a terra e che nessun filo tocchi con il rame la massa o il negativo
• assicurati che la CPU sia correttamente inserita nella scheda PCB
• accertati che in centralina arrivi una tensione di almeno 12V, nel caso contrario probabilmente il cavo di alimentazione ha una sezione troppo piccola con la conseguente caduta di tensione; sostituisci il cavo con una a sezione maggiore.
• puoi aumentare la tensione e di conseguenza la forza del motore agendo sulla vite posta sul lato grigliato dell’alimentatore, girando verso destra la diminuisci, verso sinistra la aumenti.

Dopo un certo periodo di inattività, quando digito il codice per aprire, il sistema non reagisce subito ma c’e’ un ritardo

• E’ assolutamente normale che questo accada: il sistema che lavora costantemente 24/7 entra in modalità pausa dopo un certo periodo di inattività per effettuare la garbage collection(pulizia della memoria di utilizzo); di conseguenza si riavvia al primo tocco in tastiera con un ritardo che va da 1 a 5 secondi.

E’ capitato che una volta ho digitato il codice, ma il sistema mi ha rifiutato l’ingresso

• Probabilmente qualcuno si e’ "divertito" a digitare casualmente un codice per tentare l’ingresso non autorizzato nei tre minuti antecedenti. Il sistema permette di digitare un massimo di 30 tasti in sequenza, dopodiché si inibisce per tre minuti. Allo scadere dei quali torna integralmente operativo. 

Ogni tanto quando apro la porta, lo scrocco non viene rilasciato

• Verifica il funzionamento del sensore porta, se di tipo meccanico controlla che non resti incastrato o premuto simulando cosi’ la porta chiusa

La serratura emette 2 suoni di errore in chiusura

• E' probabile che la serratura nella fase di chiusura incontri un ostacolo invincibile
•Nel caso, regolare meccanicamente la serratura o porta, per liberare il movimento
•Controllare che vengano effettuate tutte le mandate in chiusura
•Il sistema, viene fornito di fabbrica, con un avvisatore acustico di "CHIUSURA ANOMALA" se non riesce a chiudere almeno il 50% delle mandate totali
•E' possibile modificare la percentuale, tramite la funzione "670" dal menu'

Al rilascio scrocco del motore, la serratura da una mezza mandata ai catenacci

• Con alcuni modelli di serrature per blindati, e’ stato riscontrato il difetto a causa di un errato assemblaggio degli ingranaggi da parte della casa madre.
•Nel caso, impostare tramite la funzione “690” la corsa del rilascio scrocco.
•Controllare il verso della CAM in posizione di riposo

Il modulo GSM Communicator non riceve gli SMS

•Verifica il credito residuo o la scadenza SIM
•Controlla la connessione dei cavi con la centralina
•Controlla la qualita’ della ricezione SIM tramite i cinque LED verdi a bordo della scheda GSM
•Prova con altre SIM di altre compagnie telefoniche
•Spesso con la stesso gestore telefonico, ma con apparecchi differenti, si hanno ricezioni completamente diverse. NON affidarsi alla ricezione del proprio cellulare, controllare sempre i LED verdi

Il modulo GSM Communicator non manda gli avvisi di “Monitor”

•Il modulo GSM Communicator, invia gli avvisi di “monitoraggio” degli utenti che hai scelto solo se la funzione e’ abilitata.
•Abilita la funzione tramite l’App oppure con SMS tramite il comando “MS”

Il modulo GSM Communicator non “Eccita i Relays con squillo”

•Il modulo GSM Communicator, eccita i relays con SMS(fdefault), oppure con squillo solo se la funzione “Eccita Relays con squillo” e’ abilitata
•Abilita la funzione tramite l’App oppure con SMS tramite il comando “IS”
•Verifica se sono stati connessi correttamente i fili dal morsetto relay del GSM Communicator all'automatismo che vuoi attivare.

THE FUTURE IS NOW

The overwhelming and archaic keys are now replaced by safe and innovative electronic systems, guaranteeing a better quality of life with safety.

Keyless S.r.l.
Copyright 2013® All Right Reserved

Headquarter and Administration
Via L.Giacomelli, 16
31100 Treviso | Italia 
Partita IVA (IT)04757270261
info@keyless.it